Politicatablet: intervista esclusiva a Salvatore Margiotta

 

Politicatablet: intervista esclusiva a Salvatore Margiotta

Politicatablet: intervista esclusiva a Salvatore MargiottaSalvatore Margiotta, Deputato del Partito Democratico, ha risposto alle nostre domande.  Ha parlato del suo partito e di Bersani; ha aperto alla “Grande Coalizione” e ha espresso il suo pensiero su Renzi; ha parlato del suo “sogno nel cassetto” e ha commentato il binomio politica-giovani.

Ora leggiamo cosa ha detto in esclusiva a Politicatablet:

 

On.Margiotta,lei come filo-politico,si rivede in tutto e per tutto nel Partito democratico?

È il mio partito, e mi riconosco nella quasi totalità delle politiche. Credo però che vada accentuato il carattere riformista, e recuperata la cosiddetta vocazione maggioritaria, e cioè la capacità di attrarre elettorati di diversa provenienza. Lo vorrei inoltre più attento ai temi della riforma della giustizia, e con profilo più garantista.

Pensa che Pier Luigi Bersani sia la scelta giusta di governo? Ha altre idee o preferenze?

Si, credo che tocchi a Bersani guidare il nuovo governo e che sia all’altezza del compito.

 Dalle ultime voci sembra che la “Grande Coalizione” tra Pd,Sel e Udc si sia raffreddata. Cosa ne pensa?

È l’unica possibile coalizione in grado oggi di governare il paese. Bisognerà insistere su una nuova legge elettorale che preveda un premio di coalizione, e convincere anche l’udc ad allearsi prima del voto.

Cosa pensa dell’idea della Cosa Bianca?

Vedremo cos’è. Io credo nel bipolarismo: e se l’obiettivo è creare un centro che faccia da ago della bilancia tra i poli, non è utile all’Italia.

Quale sarà il ruolo di Margiotta dopo le elezioni del 2013?

Spero di essere ricandidato e rieletto. Poi si vedrà..

Lei cosa pensa di Matteo Renzi? Pensa che abbia la personalità giusta per “guidare” un movimento o  un partito?

Personalità interessante, certamente in grado di candidarsi alla guida di un partito. Non, a mio parere, alla guida del Governo del Paese, dopo Monti, in un contesto internazionale così complesso. Insomma, non lo vedo adatto a rappresentare l’Italia in un vertice con Merkel, Obama, ecc..

Cosa pensa della decisione di indire concorsi per docenti da parte dell’ultimo Cdm?

Decisione positiva

Lei ha un sogno nel cassetto? 

Due: il riscatto del Mezzogiorno e l’ampia occupazione dei giovani

Un’ultima domanda: cosa pensa del binomio politica-giovani?

Tutto il bene possibile: il PD è l’unico partito in grado di garantire un continuo rinnovamento e l’ingresso delle nuove generazioni in ruoli importanti. Già avviene, e si farà sempre di più.

   Gaetano Bologna

Tags: , , , ,

Powered by AlterVista